4 ° Tappa del Campionato Territoriale UISP KARATE
Domenica 14 NOVEMBRE 2021
COMPETIZIONE DI KATA INDIVIDUALE E A SQUADRE
Riservata a cuccioli, preagonisti, agonisti e amatori
c/o l’Impianto Roman Sport City Via Pontina Vecchia Km 30 - 00071 Pomezia
ORGANIZZAZIONE DELLA GIORNATA GARA La manifestazione è organizzata applicando le disposizioni dell’Autorità pubblica ed il “Protocollo Applicativo Anticovid UISP” pubblicato sul sito dell’UISP all’indirizzo: protocollo_applicativo_covid19 vers. 8 ottobre 2021def (uisp.it) In particolare al fine dello svolgimento di competizioni delle discipline afferenti al Settore di Attività Discipline Orientali si allega una sintesi (all.1) delle indicazioni che verranno applicate (pagg.49-50 del Protocollo). Si precisa, inoltre, che per il buon andamento della manifestazione e il rispetto delle normative anti-covid saranno ammessi nell’area di gara un numero massimo di 1 istruttore per società, in tuta sociale e scarpe da ginnastica. Si allega, inoltre, il modulo di autocertificazione da compilare per ciascun atleta e accompagnatore (all.2). Relativamente all’accesso all’impianto degli spettatori il DECRETO-LEGGE 08 ottobre 2021, n. 139 ha fissato la capienza massima al 60% con accesso consentito esclusivamente ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi COVID-19: Di seguito si sintetizzano le indicazioni per l’accesso all’impianto: GREEN PASS: per accedere all’impianto, tutti coloro con età superiore ai 12 anni, indipendentemente dal ruolo, dovranno esibire il personale green pass valido. AUTOCERTIFICAZIONE E TEMPERATURA CORPOREA: gli atleti, gli Ufficiali di gara il personale di direzione e servizio, gli accompagnatori, per accedere alla sala gare, dovranno compilare l’Autodichiarazione Covid 19 (Allegato – se già compilata si accelereranno i tempi) e sottoporsi alla misurazione della temperatura corporea che non dovrà superare 37,5°C. CAPIENZA: le gradinate contengono 250 posti a sedere; il decreto prevede un massimo del 60% per cui potranno essere occupati solo massimo 150 posti. In generale scoraggiamo la partecipazione non strettamente necessaria di accompagnatori per non trovarci a gestire un assembramento superiore al consentito.

L'arte di dirigere lo spirito

Se non si puo’ trovare una soluzione alla propria vita,
essa sbocca in un vicolo cieco.

Come creare la nostra vita ?

Il Karate contribuisce alla creazione e la concentrazione dell’energia.

Concentrandosi qui e ora ed esternando la pura energia del nostro corpo,
si può vedere oltre l’illusione dei sensi e ricaricarsi.

Quando si apre la mano, si può ottenere tutto.

Se si chiude la mano, non si otterrà più nulla.

Nel Karate bisogna penetrare gli elementi, i fenomeni,non passarci a fianco!!

Il segreto del Karate è dunque

imparare a dirigere lo spirito , “RyU gi”.

L'acquazzone

“Un acquazzone impartisce i suoi insegnamenti.

Se la pioggia vi sorprende a metà strada,

e camminate più in fretta per trovare un riparo,

nel passare sotto alle grondaie o nei punti scoperti

vi bagnerete ugualmente. Se invece ammettete sin dall'inizio

la possibilità di bagnarvi, non vi darete pena,

pur bagnandovi lo stesso.

La stessa disposizione d'animo, per analogia, vale in altre occasioni.”

Il grande errore

“Il grande errore consiste nel voler anticipare

il risultato dell’impegno;

non dovreste preoccuparvi di come finirà,

lasciate solo che la natura faccia il suo corso,

ed i vostri strumenti colpiranno al momento giusto.”

L'essenza del Karate

“L'essenza del karate è saper sorridere in ogni occasione.

Se così non è vuol dire che sei rigido, e non ti consiglio

di combattere. Saresti facilmente sconfitto.

Ma se sei capace di sorridere in ogni occasione

che bisogno c'è di combattere? ”

Copyright © 2018 Dojo KiuShinRiu Karate Shotokan. All Rights Reserved. Designed By Marco Masala

Search